Errore
  • JCacheStorageFile::_deleteFolderJLIB_FILESYSTEM_DELETE_FAILED
  • JCacheStorageFile::_deleteFolderJLIB_FILESYSTEM_DELETE_FAILED
  • JCacheStorageFile::_deleteFolderJLIB_FILESYSTEM_DELETE_FAILED
  • JCacheStorageFile::_deleteFolderJLIB_FILESYSTEM_DELETE_FAILED
  • JCacheStorageFile::_deleteFolderJLIB_FILESYSTEM_DELETE_FAILED
  • JCacheStorageFile::_deleteFolderJLIB_FILESYSTEM_DELETE_FAILED
  • JCacheStorageFile::_deleteFolderJLIB_FILESYSTEM_DELETE_FAILED
  • JLIB_FILESYSTEM_ERROR_PATH_IS_NOT_A_FOLDER_FOLDER
  • JLIB_FILESYSTEM_ERROR_PATH_IS_NOT_A_FOLDER_FILES
A+ A A-

Travaglio al Colosseo col suo nuovo spettacolo 'E' stato la mafia'

travaglio 01TORINO 18 feb (Però Torino) - Dopo i fortunati spettacoli Promemoria e Anestesia Totale, Marco Travaglio torna sulla scena con È stato la mafia. Un doppio appuntamento per il giornalista torinese, il 23 e 24 febbraio, alle 21, al teatro Colosseo in via Madama Cristina 71.

 

Uno spettacolo considerato "necessario", per raccontare una storia di patti inconfessabili, segreti e ricatti tra lo Stato italiano e la mafia nati all'indomani della stagione delle bombe del '92 e del '93.

 

Le notizie di Torino anche su Facebook, entra qui e clicca su "mi piace"

 

C'è un grumo grigio che ricopre la storia della politica italiana, uno spesso strato di fango misto a sangue fatto di stragi, omicidi politici, terrorismo, mafie, collusioni fra potere, criminalità, che ha trasformato il caso italiano in una vicenda di democrazia incompleta.

 

travaglio 02Spinto dalla necessità di spiegare al grande pubblico questa storia, fatta di accordi segreti e intercettazioni telefoniche, Marco Travaglio ritorna a raccontare in forma tragicomica gli aspetti più grotteschi e ridicoli delle telefonate fra l'ex ministro Mancino, il presidente Napolitano e il suo consigliere giuridico, rendendo così comprensibile anche a non "addetti ai lavori" le dinamiche e gli sviluppi una delle politiche più "creative" del vecchio continente.

 

Il giornalista sarà accompagnato dalle musiche eseguite dal vivo da Valentino Corvino e sarà affiancato dalle letture di Isabella Ferrari che incarnerà il pensiero della politica "buona", quella che rifiuta ogni trattativa e ogni compromesso con la malavita e il malaffare.

 

I prezzi variano da 18,50 euro a 28 euro. Per ogni informazione si può andare sul sito Web www.teatrocolosseo.it o telefonare allo 011 6505195.

La biglietteria del teatro invece sarà aperta da lunedì al sabato dalle 10 alle 13 e dalle 15 alle 19. Il Colosseo è anche punto vendita Ticket One.

 

"La trattativa è il peccato originale della Seconda Repubblica. E senza verità e giustizia sulle stragi non ci possiamo definire un paese civile".

Salvatore Borsellino

eMotiKO 300 x 250 Nuovi