Errore
  • JCacheStorageFile::_deleteFolderJLIB_FILESYSTEM_DELETE_FAILED
  • JCacheStorageFile::_deleteFolderJLIB_FILESYSTEM_DELETE_FAILED
  • JCacheStorageFile::_deleteFolderJLIB_FILESYSTEM_DELETE_FAILED
  • JCacheStorageFile::_deleteFolderJLIB_FILESYSTEM_DELETE_FAILED
  • JCacheStorageFile::_deleteFolderJLIB_FILESYSTEM_DELETE_FAILED
  • JCacheStorageFile::_deleteFolderJLIB_FILESYSTEM_DELETE_FAILED
  • JCacheStorageFile::_deleteFolderJLIB_FILESYSTEM_DELETE_FAILED
  • JLIB_FILESYSTEM_ERROR_PATH_IS_NOT_A_FOLDER_FOLDER
  • JLIB_FILESYSTEM_ERROR_PATH_IS_NOT_A_FOLDER_FILES
A+ A A-

L'Italia del rugby a Torino: folla di appassionati per la palla ovale

rugby 2011
TORINO 5 nov (Però Torino) – Non ci sono solo Cristiano Ronaldo, Benzema e Ancelotti ad animare gli sportivi di Torino in questi giorni. Perché uno sport bellissimo e molto più affascinante del calcio (non ce ne vogliano i fan della palla sferica) avrà la sua ribalta proprio nel capoluogo piemontese sabato prossimo.

 

Alle ore 15 allo stadio Olimpico la nazionale italiana di rugby avrà il primo di una serie di 3 test match. Avversaria degli Azzurri sarà una delle squadre più forti del mondo: l'Australia.

 


I ragazzi del ct Jacques Brunel sono già arrivati in città e ieri hanno effettuato il primo allenamento nell'impianto Primo Nebiolo del Parco Ruffini, accompagnati da tanti tifosi e appassionati, soprattutto giovani delle scuole torinesi.

 

Le notizie di Torino anche su Facebook, entra qui e clicca su "mi piace"

 

rugby Canale-Castrogiovanni-Parisse"Abbiamo trovato una magnifica accoglienza a Torino - ha detto il manager dell'Italia Luigi Troiani - e non possiamo che essere felici di aver avuto tanti giovani e tanti appassionati al primo allenamento della settimana. Speriamo sia solo l'inizio: l'affetto e il sostegno del pubblico saranno fondamentali per spingerci ad una grande prestazione sabato contro l'Australia".

 

L'ex estremo della nazionale, dal 2010 team manager, ha poi parlato degli avversari che attendono gli Azzurri. L'Australia arriva da un'amichevole disputata sabato scorso contro l'Inghilterra. A Twickenham, i "Wallabies" hanno perso 20-13 in un test match che li ha visti commettere troppi errori contro l'Inghilterra che ne ha saputo ben approfittare.

 

"Abbiamo visto una partita molto impegnativa dal punto di vista fisico e credo che anche per la gara dell'Olimpico sia lecito aspettarsi ottanta minuti di grande intensità", ha continuato Troiani. "Dovremo usare le stesse armi usate dall'Inghilterra, aggressività e pressione, per non dare modo agli australiani di innescare i loro trequarti, dove le individualità di alto livello non mancano. Non concedere spazi ed essere concentrati in ogni istante in difesa saranno le chiavi della nostra partita".

 

rugby australiaQuesta mattina l'Italia è di nuovo al Parco Ruffini per proseguire la preparazione, mentre in serata gli Azzurri parteciperanno ad un incontro con il Cus Torino e le autorità locali alle ore 19 all'NH Tech.

 

Mercoledì mattina alle 11, invece, la nazionale al completo sarà al Teatro Regio, per la conferenza stampa di lancio dei Cariparma Test Match 2013.

eMotiKO 300 x 250 Nuovi