Errore
  • JCacheStorageFile::_deleteFolderJLIB_FILESYSTEM_DELETE_FAILED
  • JCacheStorageFile::_deleteFolderJLIB_FILESYSTEM_DELETE_FAILED
  • JCacheStorageFile::_deleteFolderJLIB_FILESYSTEM_DELETE_FAILED
  • JCacheStorageFile::_deleteFolderJLIB_FILESYSTEM_DELETE_FAILED
  • JCacheStorageFile::_deleteFolderJLIB_FILESYSTEM_DELETE_FAILED
  • JCacheStorageFile::_deleteFolderJLIB_FILESYSTEM_DELETE_FAILED
  • JCacheStorageFile::_deleteFolderJLIB_FILESYSTEM_DELETE_FAILED
  • JLIB_FILESYSTEM_ERROR_PATH_IS_NOT_A_FOLDER_FOLDER
  • JLIB_FILESYSTEM_ERROR_PATH_IS_NOT_A_FOLDER_FILES
A+ A A-

Asta da 20 milioni per Darmian

DarmianAstaTORINO 2 apr (Però Torino) - Chi vuole comprare Matteo Darmian dovrà aprire il portafogli e sborsare una bella somma.


Secondo quanto riportato dal Daily Express, il Manchester United - sfidando il Bayern Monaco - ha contattato la dirigenza granata che però ha fissato il prezzo tra i 15 e i 20 milioni di euro. Il duttile esterno classe '89, che può giocare sia a destra che a sinistra, lascerà quasi sicuramente il capoluogo piemontese.
Anche il Napoli si è fatto sotto, provando a offrire Mesto come naturale contropartita tecnica, ma il club azzurro parte in svantaggio rispetto alle potenze economiche europee.

Una bandiera granata verso Londra?

Le buone prestazioni fornite in campionato e in Europa League, infatti, hanno rappresentato una vetrina importante per Kamil Glik, che ora è finito nel mirino del Tottenham. Secondo quanto riferito dalla stessa stampa inglese, gli Spurs hanno intenzione di presentare al Torino un'offerta per trasferire il difensore polacco a White Hart Lane nella prossima estate.
Sulle sue tracce ci sono però anche Inter, Zenit e Monaco. Un'asta che potrebbe indurre Urbano Cairo a rinunciare a uno dei giocatori più amati dalla Maratona.Glik Londra

La Polonia tenta Ventura

Ormai il Torino è diventato garanzia di bel gioco e discreti risultati. Senza contare l'entusiasmante cavalcata in Europa League e l'eliminazione per mano dello Zenit di San Pietroburgo non esattamente meritata.
L'artefice è Giampiero Ventura, allenatore amante del calcio giocato, come già dimostrato a Pisa e a Bari. Se ne sono accorti in molti club europei, che stanno pensando al 67enne per le proprie panchine, forse attirati anche dai complimenti a lui riservati da André Villas-Boas.
Inoltre, l'esplosione di capitan Glik e le belle parole che presumibilmente il difensore classe '88 gli ha dedicato in patria, ha fatto sì che la federazione polacca stia pensando di offrire a Ventura un contratto come commissario tecnico della Nazionale.
Il futuro del mister genovese dipende molto dal mercato del Torino: se tutti i giocatori migliori dovessero essere venduti, lascerebbe anche lui il Piemonte e magari lo vedremo davvero sulla panchina della Polonia.

Mario Bocchio

eMotiKO 300 x 250 Nuovi