A+ A A-

Carabiniere ruba 80 euro da portafoglio smarrito, per il Tar è tutto ok

euroTORINO 16 giu (Però Torino) - Un carabiniere trafuga ottanta euro da un portafogli smarrito, ma per il Tar del Piemonte non deve essere espulso dall'Arma: al contrario, deve restare in servizio. Bisogna tenere conto della "giovane età, dell'inesperienza e dei precedenti di carriera".

Sono queste le motivazioni con le quali i giudici amministrativi hanno annullato il provvedimento disciplinare che aveva sancito l'espulsione dell'uomo dalla Benemerita. Il militare, in ferma volontaria, era in servizio a Collegno (Torino). Il portafogli era stato portato da un cittadino onesto, che lo aveva ritrovato, alla stazione locale dei Carabinieri perchè venisse consegnato alla proprietaria. Certo il ligio contribuente non avrebbe mai pensato che il contenuto "contante", che lui aveva lasciato intatto, sparisse proprio dentro la stazione dei tutori dell'ordine e della legalità.

Le notizie di Torino anche su Facebook, entra qui e clicca su "mi piace"

Commenti...

eMotiKO 300 x 250 Nuovi