Errore
  • JCacheStorageFile::_deleteFolderJLIB_FILESYSTEM_DELETE_FAILED
  • JCacheStorageFile::_deleteFolderJLIB_FILESYSTEM_DELETE_FAILED
  • JCacheStorageFile::_deleteFolderJLIB_FILESYSTEM_DELETE_FAILED
  • JCacheStorageFile::_deleteFolderJLIB_FILESYSTEM_DELETE_FAILED
  • JCacheStorageFile::_deleteFolderJLIB_FILESYSTEM_DELETE_FAILED
  • JCacheStorageFile::_deleteFolderJLIB_FILESYSTEM_DELETE_FAILED
  • JCacheStorageFile::_deleteFolderJLIB_FILESYSTEM_DELETE_FAILED
  • JLIB_FILESYSTEM_ERROR_PATH_IS_NOT_A_FOLDER_FOLDER
  • JLIB_FILESYSTEM_ERROR_PATH_IS_NOT_A_FOLDER_FILES
A+ A A-

Nel reggiseno 75mila euro di gioielli: fermata rom

gioielli-zingara-torinoTORINO 2 apr (Però Torino) - Una donna rom nascondeva nel reggiseno gioielli e diamanti per un valore di 75mila euro. La polizia l'ha posta in stato di fermo.

Tra i seni, la donna celava preziosi di grande valore: tra gli altri, un anello, d'oro con zaffiro, valutato almeno 25mila euro.
La donna, nomade sinti di 42 anni con precedenti per reati contro il patrimonio, è stata fermata dalla polizia a Torino a bordo di un'auto, dove viaggiava come passeggera.
Alla guida della vettura c'era un altro pluripregiudicato per gli stessi reati che, tra l'altro, era senza patente. Tutti i preziosi sono stati sequestrati. Tra le ipotesi degli investigatori, un possibile raggiro ai danni di anziani.

eMotiKO 300 x 250 Nuovi