Errore
  • JCacheStorageFile::_deleteFolderJLIB_FILESYSTEM_DELETE_FAILED
  • JCacheStorageFile::_deleteFolderJLIB_FILESYSTEM_DELETE_FAILED
  • JCacheStorageFile::_deleteFolderJLIB_FILESYSTEM_DELETE_FAILED
  • JCacheStorageFile::_deleteFolderJLIB_FILESYSTEM_DELETE_FAILED
  • JCacheStorageFile::_deleteFolderJLIB_FILESYSTEM_DELETE_FAILED
  • JCacheStorageFile::_deleteFolderJLIB_FILESYSTEM_DELETE_FAILED
  • JCacheStorageFile::_deleteFolderJLIB_FILESYSTEM_DELETE_FAILED
  • JLIB_FILESYSTEM_ERROR_PATH_IS_NOT_A_FOLDER_FOLDER
  • JLIB_FILESYSTEM_ERROR_PATH_IS_NOT_A_FOLDER_FILES
A+ A A-

Solidarietà: 50mila euro per i poveri, in nome di Alberto Musy

musyTORINO 16 dic (Però Torino) – La moglie di Alberto Musy l'aveva detto, subito dopo la morte del marito: adesso, in nome di Alberto, vogliamo aiutare le famiglie in difficoltà. E questa mattina è stato dato il primo grande segnale: 50mila euro, consegnati all'arcivescovo di Torino Cesare Nosiglia.

 

L'iniziativa, come detto, era stata avviata dalla famiglia dell'ex consigliere comunale di Torino, morto il 22 ottobre scorso dopo un anno e mezzo di coma dovuto a un agguato subìto il 21 marzo 2012.

 

La somma sarà impiegata per sostenere alcune famiglie che versano in particolari condizioni di disagio economico e che negli ultimi mesi hanno dovuto ricorrere alla solidarietà di enti religiosi e del privato sociale.

 

Le notizie di Torino anche su Facebook, entra qui e clicca su "mi piace"

 

"Il periodo natalizio si presta bene a condividere con chi sta facendo fatica il frutto della generosità di tante persone semplici, che mi ha profondamente toccata anche perché ha mostrato l'affetto con cui questa città ha circondato Alberto", ha commentato la signora Angelica, vedova dell'ex candidato sindaco.

 

In ogni caso, la solidarietà non è ancora finita: continua infatti la possibilità di raccogliere ulteriori offerte in ricordo di Alberto Musy. Il contributo va versato tramite bonifico sul conto bancario della Caritas Diocesana che, per volontà della famiglia, svolge il compito di collettore, pur non essendone né gestore né utilizzatore.

 

Questo è l'IBAN dove poter fare il versamento: IT07Q0103001017000000016320, con causale Fondo Alberto Musy.

eMotiKO 300 x 250 Nuovi