Errore
  • JCacheStorageFile::_deleteFolderJLIB_FILESYSTEM_DELETE_FAILED
  • JCacheStorageFile::_deleteFolderJLIB_FILESYSTEM_DELETE_FAILED
  • JCacheStorageFile::_deleteFolderJLIB_FILESYSTEM_DELETE_FAILED
  • JCacheStorageFile::_deleteFolderJLIB_FILESYSTEM_DELETE_FAILED
  • JCacheStorageFile::_deleteFolderJLIB_FILESYSTEM_DELETE_FAILED
  • JCacheStorageFile::_deleteFolderJLIB_FILESYSTEM_DELETE_FAILED
  • JCacheStorageFile::_deleteFolderJLIB_FILESYSTEM_DELETE_FAILED
  • JLIB_FILESYSTEM_ERROR_PATH_IS_NOT_A_FOLDER_FOLDER
  • JLIB_FILESYSTEM_ERROR_PATH_IS_NOT_A_FOLDER_FILES
A+ A A-

Conte non boccia l’Italia

italiaazerbaigian chielliniTORINO 11 ott (Però Torino) - Italia-Azerbaigian 2-1. A Palermo la Nazionale di Antonio Conte batte l'Azerbaigian, ma con grande sofferenza, subendo anche il clamoroso pareggio degli avversari a un quarto d'ora dalla fine. Decisivo in tutti i sensi Giorgio Chiellini, che prima segna, poi fa autogol, quindi trova la personale doppietta.

italiaazerbaigian Deludente la manovra dell'Italia, che costruisce le migliori occasioni su calcio piazzato e grazie ai difensori (anche Bonucci e Ranocchia). Ottimo l'impatto di Sebastian Giovinco nel finale. Antonio Conte può concedersi un sospiro di sollievo dopo il triplice fischio del match di Palermo, ma non nasconde che i suoi Azzurri abbiano faticato. "Ho poco da rimproverare ai miei ragazzi, ma certamente potevamo essere più cattivi. Quando non si chiudono le partite si può sempre rischiare. Infatti loro sono riusciti a pareggiare senza aver mai tirato in posta", rileva il Ct della Nazionale. Un commento sugli attaccanti: "Zaza e Immobile hanno fatto una buona partita, giocando per la squadra e creando occasioni per fare gol. Giovinco sarebbe dovuto entrare al posto di Zaza, poi c'è stato questo gol inaspettato. E' stata una di quelle partite beffa in cui puoi prendere gol al primo tiro. Loro ci marcavano a uomo, non hanno mai giocato. Meritavamo un punteggio più largo, certo che se fossimo passati subito in vantaggio con Marchisio la partita sarebbe cambiata".

Mario Bocchio

eMotiKO 300 x 250 Nuovi