Errore
  • JCacheStorageFile::_deleteFolderJLIB_FILESYSTEM_DELETE_FAILED
  • JCacheStorageFile::_deleteFolderJLIB_FILESYSTEM_DELETE_FAILED
  • JCacheStorageFile::_deleteFolderJLIB_FILESYSTEM_DELETE_FAILED
  • JCacheStorageFile::_deleteFolderJLIB_FILESYSTEM_DELETE_FAILED
  • JCacheStorageFile::_deleteFolderJLIB_FILESYSTEM_DELETE_FAILED
  • JCacheStorageFile::_deleteFolderJLIB_FILESYSTEM_DELETE_FAILED
  • JCacheStorageFile::_deleteFolderJLIB_FILESYSTEM_DELETE_FAILED
  • JLIB_FILESYSTEM_ERROR_PATH_IS_NOT_A_FOLDER_FOLDER
  • JLIB_FILESYSTEM_ERROR_PATH_IS_NOT_A_FOLDER_FILES
A+ A A-

Cerci all’Inter? Dall’Atletico uno sgarbo alla Juve

CerciAddioTORINO 16 dic (Però Torino) - Cerci pare sempre più lontano da Madrid. Il poco utilizzo da parte di Simeone (solo 20' nella disfatta interna contro il Villarreal) sta facendo riflettere l'ex granata che, a questo punto, sembra sempre più intenzionato a cambiare aria già a gennaio.


Quasi impossibile pensare ad un prestito, più facile ipotizzare una cessione a titolo definitivo. I Colchoneros vorrebbero almeno 15 milioni di euro. L'Inter ci spera e potrebbe anche decidere di sacrificare un nome importante pur di arrivare a Cerci. Icardi e Guarin sono, al momento, i giocatori nerazzurri con più mercato.
Ma potrebbe anche esserci una condizione sine qua non, però, che qualora non si verificasse, renderebbe impossibile il trasferimento di Cerci in nerazzurro: l'Atletico Madrid deve sostituirlo e, per farlo, avrebbe pensato a Shaqiri del Bayern, anche lui ormai giunto ad una strada senza uscita con i bavaresi. Shaqiri, però, era anche un obiettivo della Juventus, che aveva già provato a prenderlo quest'estate, scontrandosi però con l'esosa richiesta dei tedeschi (più di 20 milioni di euro). Marotta sperava di strappare condizioni più ragionevoli ora, ma l'inserimento dei Colchoneros cambierebbe tutti i piani. E parte della "colpa" sarebbe dell'Inter.

Mario Bocchio

eMotiKO 300 x 250 Nuovi