Errore
  • JCacheStorageFile::_deleteFolderJLIB_FILESYSTEM_DELETE_FAILED
  • JCacheStorageFile::_deleteFolderJLIB_FILESYSTEM_DELETE_FAILED
  • JCacheStorageFile::_deleteFolderJLIB_FILESYSTEM_DELETE_FAILED
  • JCacheStorageFile::_deleteFolderJLIB_FILESYSTEM_DELETE_FAILED
  • JCacheStorageFile::_deleteFolderJLIB_FILESYSTEM_DELETE_FAILED
  • JCacheStorageFile::_deleteFolderJLIB_FILESYSTEM_DELETE_FAILED
  • JCacheStorageFile::_deleteFolderJLIB_FILESYSTEM_DELETE_FAILED
  • JLIB_FILESYSTEM_ERROR_PATH_IS_NOT_A_FOLDER_FOLDER
  • JLIB_FILESYSTEM_ERROR_PATH_IS_NOT_A_FOLDER_FILES
A+ A A-

Toro, in vendita i ‘pezzi da novanta?’

VenturaTORINO 20 mar (Però Torino) - Giampiero Ventura commenta amaramente il pareggio del Torino a Reggio Emilia contro il Sassuolo: "Credo che nessuno avrebbe avuto da ridire se avessimo portato a casa noi i tre punti. Consigli è stato bravo, ma noi non abbiamo saputo sfruttare al meglio le occasioni che ci sono capitate".


Il tecnico granata crede ancora all'Europa: "Da dicembre ad adesso stiamo facendo delle ottime cose, giocando quasi sempre da squadra. L'Europa non la considero ancora come un'occasione totalmente persa. Adesso vogliamo giocarci la partita contro la Juventus con tutte le nostre forze".
Il suo futuro a Torino è in dubbio: "Mi hanno cercato tante squadre in questi ultimi mesi, ma tra coloro che mi hanno cercato maggiormente c'è stato anche il presidente Cairo".

Roma-Bruno Peres, il sì è a un passoBruno Peres

La Roma è sempre più vicina ad abbracciare il suo prossimo terzino destro.
Il club giallorosso è infatti a un passo dall'accordo di massima con Bruno Peres, uno delle grandi rivelazioni del Torino di questa stagione (e autore di un memorabile gol nel derby contro la Juventus). I capitolini lo hanno individuato da tempo come erede naturale di Maicon sulla fascia.
Convinto il giocatore, ora Sabatini dovrà strappare il sì della società granata. Urbano Cairo infatti non intende privarsi del suo laterale per meno di 20 milioni, cifra che il Porto potrebbe anche decidere di investire per un giocatore a sua volta nel suo mirino.

Il Barcellona studia Darmian da vicinoDarmianBarca

Il Barcellona mette nel mirino Matteo Darmian.
Dietro l'interessamento dei blaugrana per il laterale del Torino c'è Ariedo Braida, che si era recato allo stadio Olimpico del capoluogo piemontese per osservarlo nella partita contro la Roma. "Non ho certo bisogno di scoprire Matteo - ha quindi ricordato -. Ha fatto tutta la trafila nelle giovanili rossonere. L'ho visto bene, ma può e deve crescere ancora. Bruno Peres? Su di lui siamo meno concentrati".
Il mercato del club blaugrana è bloccato fino al 2016, ma in Catalogna sembrano aver già deciso chi sarà l'erede di Dani Alves.

Mario Bocchio

eMotiKO 300 x 250 Nuovi